Prossima uscita del bandi per i Concorsi da 1512 posti del Comune di Roma.


Vuoi essere avvisato sull’uscita del bando, sulla varie tipologie di preparazione disponibili e su tutte le novità inerenti il Concorso Comune di Roma?

Clicca QUI: iscriviti al nostro gruppo per rimanere sempre aggiornato!

Inoltre, a breve sarà attivo un servizio di AIUTO per la presentazione della domanda e periodiche Dirette Facebook di confronto e scambio di informazioni.


Ecco una prima guida!

(Nota bene: le informazioni potrebbero subire delle variazioni con l’uscita ufficiale dei bandi)

Posti disponibili

In totale i posti saranno 1512 in tal modo suddivisi:
– 32 dirigenti amministrativi;
– 10 dirigenti tecnici;
– 20 funzionari avvocati;
– 100 funzionari amministrativi;
– 80 funzionari dei servizi educativi;
– 80 funzionari dei servizi tecnici;
– 140 assistenti sociali;
– 250 istruttori amministrativi;
– 100 istruttori dei servizi informatici e telematici;
– 200 istruttori tecnici delle costruzioni, ambiente e territorio;
– 500 istruttori di polizia locale.

Uscita bando

Tra luglio e agosto 2020.

Limite di età

Nessun limite di età. Neanche per profilo di istruttore di polizia locale.

Titolo di studio richiesto

Per i diversi profili istruttori basterà possedere un diploma, per tutti gli altri sarà necessaria la laurea.

Presentazione domanda

Si potrà inoltrare inoltrare la domanda anche per più profili in base ai requisiti previsti dal bando.

Modalità e gestione concorso

Modalità a concorso unico, con la Commissione Ripam per l’attuazione del progetto Formez.

Rispetto delle nuove regole per i concorsi pubblici previste dal Decreto Rilancio:

  • la prova preselettiva e le prove scritte saranno decentrate e con modalità informatiche;
  • la prova orale potrà essere in videoconferenza;
  • nella preselettiva ci potranno essere anche i quiz situazionali per l’accertamento delle soft skills;
  • per partecipare sarà necessario possedere una SPID e PEC;
  • il termine di partecipazione al concorso scadrà solo 15 giorni dopo la pubblicazione del bando (e non 30).

Novità Test Situazionali e le Soft Skills

Le soft skills sono le competenze trasversali richieste in ogni ambito lavorativo e che vanno al di là della semplice preparazione teorica, come invece accade per le comuni materie e discipline. Studiare questo genere di competenze permette di analizzare al meglio le abilità delle persone, soprattutto sociali e relazionali, immedesimando il candidato in reali situazioni di lavoro per verificarne l’atteggiamento. Proprio sulle competenze trasversali il ministro Fabiana Dadone si era più volte pronunciata, ribadendo la necessità di introdurli nei nuovi concorsi pubblici di quest’anno.

Alcune abilità da testare:

  • Capacità di analizzare e risolvere problemi;
  • Senso della comunicazione;
  • Capacità di produrre risultati di qualità;
  • Capacità di apprendimento e perfezionamento;
  • Senso delle priorità e dell’organizzazione;
  • Resilienza;
  • Lavoro d’equipe;
  • Leadership.

Fruizione della prova

La prova preselettive potrebbe essere unica per tutti i profili, e dovrebbe consistere, come avviene nei concorsi RIPAM, nella somministrazione di quesiti a risposta a scelta multipla:

  • la capacità logico-deduttiva, di ragionamento logico-matematico e critico-verbale (c.d. Logica Formez)
  • nonché, eventualmente, la conoscenza delle materie espressamente previste per le prove scritte.

Banca dati

  • Non sarà pubblicata nessuna banca dati!

Prove Preselettive – Date

  • Possibile novembre 2020.

Prove Scritte

Prove scritte per l’accesso ai profili dal diplomato:

  • il bando di concorso potrà prevedere la somministrazione di domande a risposta a scelta multipla su specifiche competenze del profilo professionale oggetto di selezione, in relazione alle materie previste dal bando stesso, nonché le specifiche attitudini del candidato espressamente riferite al profilo professionale messo a concorso.

Prove scritte relative all’accesso ai profili per laureati:

  • il bando di concorso potrà prevedere che gli accertamenti conoscitivi e attitudinali delle due prove scritte possano essere accorpati in un’unica prova scritta articolata nella somministrazione di domande a risposta a scelta multipla, tese ad accertare le specifiche conoscenze del profilo professionale oggetto di selezione, in relazione alle materie previste dal bando stesso, nonché le specifiche capacità organizzative e competenze attitudinali, mediante la redazione di un elaborato a carattere pratico applicativo o nella soluzione di uno o più casi, con l’individuazione dell’opportuno percorso operativo inquadrato nel contesto teorico di riferimento, relativo ad una o più materie d’esame.

Prove profili tecnici:

  • L’Amministrazione si riserva lo svolgimento di prove pratiche in aggiunta a quelle scritte o in sostituzione delle medesime.

Prove fisiche per gli istruttori di polizia locale

Il regolamento del concorso indica che non è previsto il limite di età di 36 anni per questo profilo, ma è prevista una prova fisica da espletare prima di quella orale e le modalità di svolgimento della prova fisica saranno stabilite dal bando ufficiale.

Nuove figure professionali

  • Istruttore Servizi Informatici e Telematici, posizione aperta ai diplomati, che ha il compito di contribuire a modernizzare e digitalizzare le pubbliche amministrazioni;
  • Funzionario Servizi Tecnici, posizione aperta ai laureati, che avrà il compito di irrobustire la programmazione e la progettazione delle opere pubbliche, di riqualificazione urbana e ambientale.

Presentazione domanda

Dopo la pubblicazione del bando sulla gazzetta ufficiale attraverso la pagina ufficiale dei concorsi Comune di Roma.

Clicca qui: scarica il Regolamento del Concorso


Vuoi essere avvisato sull’uscita del bando, sulla varie tipologie di preparazione disponibili e su tutte le novità inerenti il Concorso Comune di Roma?

Clicca QUI: iscriviti al nostro gruppo per rimanere sempre aggiornato!


VUOI PREPARARTI ALLA SELEZIONE?

Scegli il tuo percorso sul nostro portale e invia una mail a info@effepiellelab.it


SEI UN ISCRITTO UIL FPL?

Chiedi al TUO referente sindacale UIL FPL il CODICE SCONTO, che ti permette di accedere GRATUITAMENTE e in CONVENZIONE! Possono accedere anche i parenti e non occupati! Contattaci.


Per richiedere SPID e PEC:

SPID Clicca Qui (link diretto)

PEC Clicca Qui (link diretto)

Guida Completa


Contatti

Sportello Web: Numero Verde dedicato 800 76 64 36 (attivo dal lunedì al venerdì 10/12 -15/17)

Email: uilfplromacapitale@concorsicomunediroma.it

Link di pre-iscrizione gratuita: www.concorsicomunediroma.it

Gruppo Facebook: CONCORSI COMUNE DI ROMA 1512 POSTI